Al tema “I have dream”, protagonista della XV edizione del prestigioso Concorso internazionale di Poesia e Teatro castello di Duino, il “DreamCatcher:back to the moon projec”, progetto interclasse 3 A,1M, 1I dell’ IIS N. Copernico A. Carpeggiani risponde con un originale “We have a dream” che si classifica sul gradino più alto del podio. Primo premio ex equo. Un progetto intenso che non rinuncia alla sua vocazione tecnico strutturale, nato dal dialogo e dall’ascolto che racconta i sogni in sperimentali formule poetiche dove gli studenti hanno interpretato l’uno il sogno dell’altro. Un lavoro letterario, coordinato dalle professoresse Elena Leone e Monica Pavani, che ha coinvolto venti ragazzi del triennio e sette del biennio che insieme hanno scelto di tornare idealmente sulla luna come Astolfo con il senno di Orlando, per ricordare che sognare oggi ha radici concrete quanto oniriche e che se la realtà lavorativa oggi è complessa la carta resta ancora il posto migliore per progettar sogni e costruire il futuro. Un progetto in cui l’IIS N. Copernico A. Carpeggiani ha creduto per, il valore inclusivo, il dialogo culturale, l’internazionalità e per la lotta contro il femminicidio e ogni forma di violenza. L’intero istituto dal dirigente Dottor Roberto Giovannetti e i docenti tutti si congratulano con gli studenti e con le famiglie per questo risultato che conferma l’impegno a proporre sempre nuove sfide culturali in un contesto sempre più dinamico e multidisciplinare.

ProgettoScuola 1200