Elettronica

Premessa
Il tema del rientro in formazione di un giovane, o di un adulto con basso livello di scolarità acquisita, rappresenta il principio informatore dell'offerta formativa rivolta a lavoratori-studenti del Corso Serale.
I motivi che spingono un giovane, o un adulto, al rientro in formazione e ad iscriversi ad un corso serale, sono in genere vari, ma principalmente legati alle aspettative di cambiamento delle proprie condizioni di “vita” (lavoro, amicizie, nuovi traguardi scolastici, etc.); ai bisogni personali di autostima, emancipazione sociale, al giocarsi di nuovo nello studio e nell'istruzione.

Obiettivi
Punto di raccordo importante del progetto didattico dell'Istituto è l'organizzazione dei Corsi Serali per studenti-lavoratori e giovani in cerca di prima occupazione.
Con l'anno scolastico 2012-2013, in seguito alla applicazione del nuovo regolamento degli Istituti Tecnici, si conclude per il Corso Serale il Progetto Sirio.
Il nuovo ordinamento prevede, nel triennio del Corso Serale, l'indirizzo di Elettronica ed Elettrotecnica finalizzato all'acquisizione del titolo di Perito elettronico.

L'indirizzo fornisce agli studenti competenze

  • su materiali e tecnologie costruttive relative a sistemi elettronici e a macchine elettriche;
  • competenze sulla progettazione di reti elettriche, elettroniche, automazioni industriali e processi produttivi.

Considerato che l'obiettivo prioritario del progetto è la qualificazione dell'offerta formativa rivolta agli studenti-lavoratori e l'esigenza fondamentale per gli iscritti al Corso Serale è, quasi sempre, quella di giungere nel minor tempo possibile al miglior risultato, sia per quanto riguarda l'ottenimento del titolo scolastico, sia per quanto riguarda il raggiungimento di una formazione utile alle proprie esigenze di vita, è previsto il riconoscimento di crediti formativi, con la possibilità di accorciamento del percorso scolastico necessario per il conseguimento del diploma in relazione ai crediti posseduti.
Tali crediti possono derivare da

  • studi compiuti e certificati da titoli conseguiti in Istituti Statali, o Legalmente Riconosciuti (crediti formali)
  • esperienze maturate in ambito lavorativo o studi personali coerenti con il nostro indirizzo di studi (crediti non formali)

Modalità di iscrizione al corso serale
Il Corso Serale prevede solo il triennio di studi (classe III,IV e V ) e, per accedervi, è necessario un biennio di Scuola Superiore o idoneità con prove di accertamento delle competenze, relative al primo periodo didattico (Classe I° e II°); l'Istituto, per gli studenti che siano in possesso della solo la Licenza media, o che abbiano un biennio parziale, o mai terminato anche in paesi diversi dall’Italia organizza corsi di preparazione nelle materie relative al Primo periodo didattico (Classe I° e II°) con relativa prova di idoneità/integrazione o colloqui di accertamento delle competenze; superato il quale si accede alla classe Terza del secondo periodo didattico. Inoltre la scuola offre un supporto allo studio autonomo, mettendo a disposizione il materiale scolastico e supporto degli insegnanti e del coordinatore del corso serale in modo tale che l’adulto sia messo nella condizione migliore per il superamento delle sopradette prove. I corsi di solito si svolgono nel periodo Marzo-Aprile-Maggio mediante comunicazione del coordinatore e sul sito della scuola nelle News.

Per accedere ai corsi di preparazione è necessario contattare il coordinatore del corso serale prof. Loris Anglano via e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure via telefono 3479766706 in modo tale da essere inseriti nella lista degli studenti interessati.
Nel caso di iscrizioni alle classi III, IV e V si può contattare il coordinatore del corso serale e compilare la relativa domanda di Iscrizione. Per gli studenti che hanno percorsi scolastici diversi, conviene consegnare insieme alla domanda di iscrizione eventuali pagelle o corsi in modo da farsi valutare eventuali crediti formativi e ridurre il proprio percorso scolastico.

Articolazione dell'attività didattica per il triennio di specializzazione

Il piano di studi è suddiviso in due aree fondamentali.

  • Area dell'equivalenza o delle materie comuni finalizzata ai contenuti trasversali fondamentali.
  • Area della diversificazione o delle materie professionali, dedicata allo sviluppo dei contenuti professionali dell'indirizzo.

L'attività didattica è prevista solo per le classi del Triennio e si svolge in 23 ore settimanali dal Lunedì al Venerdì (il Sabato è quindi escluso), con orario delle lezioni: dalle 18.30 alle 23.30 tre giorni alla settimana e dalle 19.00 alle 23.00 due giorni alla settimana.
La riduzione dell'orario settimanale, e quindi degli insegnamenti, è resa necessaria dalla particolarità dell'utenza, dalla collocazione dei corsi nella fascia serale e dalla esigenza di mantenere l'attività curricolare su 5 giorni settimanali.
Lo scopo è quello di lasciare spazio agli studenti-lavoratori per partecipare ad attività di recupero di carenze di base o ad attività di studio personale.

Quadro Orario Articolazione ELETTRONICA
DisciplineAnno
Totale ore settimanali23(6)23(6)23(7)
Lingua e letteratura italiana 3 3 3
Lingua Inglese 2 2 2
Storia, Cittadinanza e Costituzione 2 2 2
Matematica 3 3 3
Religione cattolica o attività alternative 1   1
Discipline di articolazione*      
Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici 4(2) 4(2) 4(3)
Elettronica ed Elettrotecnica 4(2) 5(2) 5(2)
Sistemi automatici (Robotica) 4(2) 4(2) 3(2)
*Le ore tra parentesi sono svolte in laboratorio con la compresenza dell'insegnante tecnico-pratico

Volantino

Pieghevole 2017/18